Cartongesso gessofibrato

Ci scusiamo per l'inconveniente.

Prova a fare nuovamente la ricerca

Cartongesso e fibrogesso sono materiali molto diversi, nonostante possano sembrare simili. Una lastra in cartongesso è composta da un nucleo di gesso ottenuto da rocce naturali, mentre una lastra in fibrogesso è formata da una miscela omogenea di gesso e cellulosa ottenuta da carta riciclata. La differenza sostanziale risiede nel campo di applicazione: il cartongesso è consigliabile per operazioni di finitura, mentre il fibrogesso è preferibile per applicazioni a carattere strutturale. Le lastre in gessofibra sono utilizzate per isolare a livello acustico e termico un edificio, e per creare una protezione antincendio. Sono adatte anche per ambienti umidi, non contengono nessuna sostanza dannosa per la salute e l’assenza di colla elimina qualsiasi odore sgradevole. Tra le caratteristiche di questa tipologia di pannello ci sono: durezza superficiale, resistenza meccanica, stabilità dimensionale, rapidità e facilità d’esecuzione