Calce

Ci scusiamo per l'inconveniente.

Prova a fare nuovamente la ricerca

ndichiamo con il termine calce una serie di materiali da costruzione, ottenuti per cottura a elevata temperatura di calcare, marmo, conchiglie e/o altri materiali contenenti carbonato di calcio. E’ possibile individuare due tipologie di legante per questo materiale: calce aerea e calce idraulica Utilizzi: Le Calci Idrauliche Naturali vengono contraddistinte dalla sigla NHL (Natural Hydraulic Limes): non sono modificate e non presentano materiali pozzolanici o idraulici. La normativa le distingue in tre diverse classi (NHL 2, NHL 3,5 e NHL 5), in base alla resistenza meccanica a 28 giorni La cosiddetta biocalce viene spesso utilizzata nell’ambito della bioedilizia: è una malta di calce idraulica dalla conformazione naturale. E’ un materiale da costruzione molto poroso e se ne contano diversi tipi tra cui la biocalce intonachino, la biocalce pietra e la biocalce rinzaffo il grassello di calce è un altro legante naturale considerato “ecologico”: viene utilizzato come legante per la realizzazione di malte tradizionali da muratura o da intonaco. E’ marcato CE secondo la direttiva 89/106/CE e la normativa UNI EN 459-1.